Semalt: blocco di un sito sul tuo computer o telefono Android

Che tu stia proteggendo tuo figlio o nascondendo le informazioni personali, ci sono alcuni modi per bloccare siti indesiderati dal tuo computer o dispositivo mobile. Molte persone sono preoccupate per la loro privacy online e vogliono bloccare determinati siti Web per garantire la loro completa sicurezza. Alcuni siti Web possono contenere e diffondere virus, malware e bot. È possibile che contengano anche contenuti fastidiosi o che qualcuno possa rubare le tue informazioni private. Certo, puoi evitare quei siti, ma questa non è l'opzione permanente e devi anche prendere misure serie.

Blocca un sito Web sui computer Windows:

Max Bell, il Customer Success Manager di Semalt , afferma che esistono diversi modi per bloccare un sito Web e che è possibile selezionare il metodo in base al browser, al router di rete e all'intero sistema operativo. Una delle principali basi di Internet è il sistema DNS che traduce nomi semplici e facili da ricordare come www.google.com e indirizzi IP. Mentre si utilizza il server DNS per accedere ai siti, il computer avrà qualcosa noto come file Hosts. Questo file viene utilizzato per disabilitare l'accesso a siti sospetti. Il seguente metodo è efficace sia per gli utenti di Windows 7 che per Windows 8:

  • È necessario accedere alla sezione amministratore del computer e accedere utilizzando il nome utente e la password, quindi andare su C: \ Windows \ System32 \ drivers \ etc.
  • Fare clic sul file intitolato come host e selezionare il Blocco note da un elenco di programmi. Fai clic sul pulsante OK e modifica il file.
  • Alla fine di questo file, dovrai inserire gli URL che potresti voler bloccare. Per questo, è possibile aggiungere alcune righe alla fine di questo file, con 127.0.0.2. Quindi devi scrivere il nome del sito Web e farlo bloccare.

Blocca un sito sul tuo telefono Android:

Per un utente Android, ci sono alcuni consigli e cose da ricordare. Se hai il telefono rootato, ad esempio, puoi facilmente bloccare i siti modificando il file Hosts sul dispositivo e indirizzare gli hacker verso altre pagine web. Per questo, avrai bisogno del file manager e dell'editor di testo. L'opzione migliore è utilizzare ES File Explorer, che ci consente di eseguire più attività contemporaneamente.

  • Installa ES File Explorer e tocca un pulsante di menu in alto.
  • Nella cartella di sistema, è possibile visualizzare il file denominato come host. Devi toccarlo e andare al menu a comparsa. Qui devi raggiungere l'opzione ES Note Editor.
  • Tocca quel pulsante di modifica e modifica il file. Qui dovrai scrivere gli URL e i nomi del sito che desideri bloccare.
  • Non dimenticare di reindirizzare il loro DNS e digitare 127.0.0.2 www.blockedwebsite.com nella nuova riga.
  • Riavvia il telefono Android dopo aver fatto quanto sopra

Se ritieni che questo metodo sia piuttosto complesso, devi installare le app antivirus come Trend Micro che ti consentiranno di bloccare automaticamente i siti Web sospetti. Devi semplicemente installare questa app e attivarla. Vai su Opzioni> Area sicura e scorri fino a Controllo genitori. Qui devi fare clic e impostare un account. Una volta creato l'account, puoi nominarlo come Elenchi bloccati nella tua app e aggiungere i siti Web che potresti voler bloccare alla volta.

mass gmail